Search

Tag Archives: antoniana basket

antoniana

Dopo la sosta natalizia, è ripreso il campionato regionale di Basket Serie C Silver, tra le altre partite in programma anche il derby Amatori Pescara 1976 Pallacanestro Antoniana.

Il risultato ha visto trionfare l’Amatori 65 – 57 . Una partita bella e sentita dal pubblico presente numerose al Pala Pepe di Pescara; match dunque interessante che ha visto le due squadre affrontarsi a viso aperto.

“Partita tatticamente giocata bene, purtroppo nei momenti importanti qualche scelta in attacco discutibile e qualche palla persa di troppo non ci ha permesso di ribaltare l’inerzia della partita. Inoltre abbiamo pagato anche la scarsa percentuale ai tiri liberi con un 17/31 che ci fa recriminare, perché, con una percentuale migliore, la gara avrebbe potuto avere un risultato positivo per noi” le parole di coach Bruno Pace (Antoniana) a fine gara.

Parziali: 20-14, 15-11, 16-15, 14-17.

Tabellini: Di Santo, Felice Civitillo 7, Cacciagrano n.e., Flocco 1, Paoletti 5, D’Annunzio 4, Di Rosso 8, Morelli 3, Pacchioli 5, D’Orazio 13, Mastrodomenico Andrea 6, Pace 5.

Allenatore Bruno Pace, vice allenatore Matteo Di Nardo.

 

by Redazione
antoniana basket

Non è piaciuta al coach della Pallacanestro Antoniana Pescara Bruno Pace la sconfitta contro l’Air Termoli nella prima giornata del girone di ritorno della Serie C Silver; non tanto per il punteggio ma per come è maturato il pesante distacco:

La peggiore partita della stagione non solo per lo scarto finale, ma anche per il gioco non espresso e per la mancanza di cattiveria difensiva e concentrazione nelle situazioni di gioco che la gara ha proposto.

Non è accettabile soprattutto l’ultimo quarto dove non si è più cercato di fare gioco ma solo iniziative personali per rimpinguare il proprio score di punti personale, infatti il parziale ultimo quarto parla di un eloquente – 20.

Ora bisogna rialzarsi subito e cercare sabato prossimo, nel turno casalingo, di battere la compagine del Farnese Campli. 

Air Termoli – Pallacanestro Antoniana  96 53. Parziali: 26-12, 17-13, 22-17, 31-1.

Tabellini: Di Santo 1, Felice Civitillo 5, Flocco 2, Paoletti 7, Cacciagrano, D’Annunzio 6, Di Rosso 7, Morelli 5, Pacchioli 9, D’Orazio 8, Mastrodomenico Andrea 2, Pace.

Allenatore: Pace Bruno, vice allenatore:Di Nardo Matteo.

 

antoniana basket

I ragazzi dell’Antoniana Basket Pescara non dimenticheranno mai la stagione sportiva 2018/2019 del campionato regionale di Serie D conclusosi con la promozione in Serie C Silver.

Un’emozione viva, intensa che il tema condotto da coach Bruno Pace rivivrà domenica 15 a Roseto durente l’evento organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro, comitato Abruzzo, proprio per celebrare e premiare a società sportiva per il risultato raggiunto.

Un momento emozionante per due dei protagonisti di quella stagione: l’attuale coach Bruno Pace e il capitano (ora Team manager) Luigi Ferrante.

“Il riconoscimento di domenica per la vittoria del Campionato di Serie D ripaga la società e tutti i sacrifici fatti da dirigenti e soci sostenitori che hanno seguito la maschile; così come lo staff tecnico e i giocatori che hanno permesso il raggiungimento di tale risultato sportivo. Non è stato semplice e senza insidie il percorso dello scorso anno, ma alla fine è stato ripagato il duro lavoro fatto in palestra. Vorrei rimarcare che a Pescara siamo l’unica socierà che ha conquistato sul campo il diritto di partecipare alla Serie C Silver”, le parole di coach Pace.

Luigi Ferrante, capitano lo scorso anno afferma:

Questo riconoscimento è figlio di un duro lavoro iniziato due anni fa e proseguito con determinazione e sacrificio.

Risultato ottenuto grazie a una grande maturità e intelligenza di tutti i miei compagni che hanno dimostrato, prima di essere buoni giocatori, di essere grandi uomini.

Sono fiero e orgoglioso di aver fatto parte di un gruppo così. In tutto questo non posso che ringraziare coach Bruno Pace e il suo vice Matteo Di Nardo che hanno messo anima e cuore per far sì che tutto ciò si potesse avverare.

Appuntamento dunque domani mattina dalle ore 10,30 all’hotel Bellavista di Roseto degli Abruzzi.

 

antoniana basket

Torna alla vittoria la Pallacanestro Antoniana Basket che, nell’ultima partita del girone di andata, s’impone nettamente contro l’Airino Termoli.

Queste le parole di coach Bruno Pace:

Partita senza storia messa da subito in cassaforte contro la giovane e volenterosa compagine dell’Airino Termoli.

Si è cercato, visto il risultato scontato, di dare spazio a chi finora ha giocato di meno cercando di provare gli schemi di attacco e difensivi.

Domenica inizio del girone di ritorno con trasferta a Termoli contro l’Air Termoli.

Parziali: 26-5, 24-7, 24-12, 22-12.

Tabellini: Di Santo 7, Civitillo 4, Flocco 3, Paoletti 7, Cacciagrano, Paoletti 7, D’Annunzio 19, Di Rosso 11, Pacchioli 20, D’Orazio 11, Pace 9, Mastrodomenico Alessio 5.

Allenatore Pace Bruno, vice allenatore: Matteo Di Nardo.

by Redazione
Pescara Basket- Antoniana

Altra sconfitta per l’Antoniana che probabilmente paga dazio come squadra più giovane della Serie C Silver. Una gara dominata sin dall’inizio da Pescara Basket che da subito ha indirizzato la partita dalla sua parte.

Coach Pace non la manda a dire nel commento post gara:

Abbiamo disputato forse la più brutta partita di questo scorcio di campionato, e non è un’attenuante averla disputata, forse, contro la migliore squadra di questo campionato.

Abbiamo difeso poco e male, non abbiamo giocato di squadra e soprattutto non concentrati sulle cose da fare per tutti i quaranta minuti.

Ora dobbiamo rialzarci subito, pensare alle prossime gare e tornare ad essere umili, aggressivi in difesa e giocare di squadra.

Questa settimana l’Antoniana avrà un turno di riposo; appuntamento al prossimo 24 novembre per la gara contro un’altra big del campionato l’Olimpia Mosciano.

Parziali: 29-15, 19-13, 22-13, 17-11.

Tabellini: Felice Civitillo 11, Flocco , Paoletti 4, D’Annunzio 6, Di Rosso, Boscherini 6, Morelli 4, Pacchioli 1, D’Orazio 13, Mastrodomenico A. 4, Piserchia 3, Pace.

antoniana basket

Altra sconfitta per la squadra pescarese nel campionato di Serie C Silver; la Pallacanestro Antoniana cede in casa alla Torre Spes 64 a 76.

Partita vissuta in equilibrio per tutti e due i primi quarti. Nel terzo quarto la Torre Spes, grazie alla sua difesa a zona e causa l’imprecisione al tiro dei giovani dell’Antoniana, ha ottenuto il break che poi ha portato al successo finale. A nulla sono valsi i tentativi della squadra di casa di ricucire nell’ultimo quarto il divario.

Parziali: 16-17, 20-20, 13-21, 15-18.

Tabellini: Antoniana: Felice Civitillo 3, Flocco 8, Cacciagrano n.e., D’Annunzio 2, Di Rosso 2, Boscherini 11, Morelli 9, Pacchioli 11, D’Orazio 10, Mastrodomenico Alessio n.e., Mastrodomenico Andrea 6, Piserchia 2.

antoniana

L’Antoniana Basket Pescara si impone al Pala Pepe contro Nuovo Basket Aquilano per 77 a 66.

Undici punti di distacco maturati tra il terzo e quarto tempo con una rimonta incredibile degli uomini di coach Pace che hanno dapprima raggiunto la parità, per poi dilagare nell’ultimo quarto.

Una partita tesa, giocata su grandi ritmi che, nei primi due quarti, ha visto la squadra pescarese dominata dal duo Shelton-Tourn; per poi riprendersi nel migliore dei modi negli ultimi due periodi.

Coach Bruno Pace spiega così la gara:

Partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, con il Nuovo Basket Aquilano in vantaggio all’intervallo di + 6 grazie al duo Shelton-Tourn.

Nel terzo quarto abbiamo alzato l’intensità difensiva di squadra e attaccato meglio la zona proposta dagli avversari e ha raggiunto la parità.

Nell’ultimo quarto grazie alla migliore condizione fisica e ad una difesa di squadra impeccabile, che ha concesso solo 8 punti agli avversari, abbiamo portato a casa meritatamente la vittoria.

Parziali: 16-19, 17-20, 26-20, 18-7.

Tabellini: Di Santo 6, Felice Civitillo 2, Flocco 11, Paoletti 4, Boscherini, Morelli 13 , Pacchioli 18, D’Orazio 12, Mastrodomenico Alessio, n.e., Mastrodomenico Andrea 11, Pace n.e., Piserchia n.e.

Allenatore: Pace Bruno, vice allenatore: Di Nardo Matteo.

by francesca
derby

Va al Pescara 1976 il primo derby della stagione in Serie C Silver: 50-72 il punteggio che dà la vittoria all’Amatori e la seconda sconfitta per l’Antoniana.

Questo il commento a fine gara di coach Bruno Pace:

Partita ben giocata dalla nostra giovane squadra il cui punteggio non rispecchia realmente quello che si è visto in campo.

Abbiamo fatto un’ottima difesa che ha limitato sino a 6 minuti dalla fine della gara la compagine del Pescara 1976 fatta di giocatori di almeno due categorie superiori e candidata alla vittoria finale.

Siamo arrivati anche a – 5 dai nostri avversari ma poi lo sforzo difensivo fatto e la differenza fisica e tecnica ha portato al risultato finale.

Ora subito con la testa alla prossima gara in quel di Teramo per dimostrare che c’è la possiamo giocare con tutti e cercare di alzare ulteriormente il livello del nostro gioco.

Parziali: 14-19, 11-17, 13-14, 12-22.

Tabellini: Di Santo, Felice Civitillo, Flocco, Paoletti 13, Cacciagrano, D’Annunzio, Boscherini 3, Morelli 8, Pacchioli 7, D’Orazio 3, Mastrodomenico 15, Piserchia.

by Redazione
antoniana basket

La prima trasferta della stagione ha coinciso con la prima vittoria stagionale dell’Antoniana Basket Pescara.

A Campli, in provincia di Teramo, i ragazzi di coach Pace hanno sconfitto la Farnese Pallacanestro per 58 a 54.

Partita giocata con grande intensità difensiva dai nostri ragazzi che hanno sempre saputo reagire agli allunghi degli avversari.

“Abbiamo applicato alla lettera il nostro gioco sia in attacco ma soprattutto in difesa concedendo solo 54 punti ad una squadra che ha schierato anche due nuovi innesti di nazionalità straniera. Ora si pensa a tornare a lavorare in palestra per preparare la prossima gara che prevede il primo derby della stagione con l’Amatori 1976 Pescara” le parole a fine gara di coach Pace

Tabellini: Di Santo, Felice Civitillo, Flocco 4, Paoletti 7, D’Annunzio 6, Boscherini 7, Morelli 3, Pacchioli 16, Mastrodomenico 15, Piserchia, Cacciagrano n.e.

Parziali: 17-11, 11-15, 17-13, 9-19.

Allenatore: Pace Bruno.

Vice Allenatore: Di Nardo Matteo.

by francesca
La Pallacanestro Antoniana Pescara 1966

Non è iniziata nel migliore dei modi la stagione 2019/20 per la Pallacanestro Antoniana Pescara 1966, ma questo non fermerà le ambizioni della squadra di Massimo Bortone che ieri sera si è presentata ai suoi tifosi.

Un team giovane, composta da ragazzi under 20 che vuole fare bella figura anche grazie a una guida tecnica preziosa quale Bruno Pace che non vuole cedere nulla alle avversarie.

Il presidente Bortone ha sottolineato un aspetto importante che contraddistingue il club:

Il nostro simbolo e il nostro motto è Slow basket che non vuol dire rilassatezza ma un approccio più sereno.

Puntiamo a far crescere anche il settore giovanile e in questo senos è importante l’accordo con la società B Basket.

Affrontiamo questo impegno in C Silver con l’intento di fare le cose nel modo migliore possibile.

Una nuova stagione dunque arrivata attraverso una storica promozione che fa dell’Antoniana la migliore squadra pescarese dello scorso campionato.

Una promozione che non dimentica neanche il presidente regionale della Federazione italiana basket Francesco Di Girolamo:

Una delle società più longeve della pallacanestro pescarese, degna del massimo rispetto e riconoscenza da parte nostra. E degnamente è presente in questa serie C Silver che annovera delle squadre che potrebbero benissimo vincere la C Gold. Il livello di questa stagione è veramente alto ed è un onore per voi trarre esperienza per poter giocare con avversari prestigiosi.

Pallacanestro Antoniana Pescara 1966

Il coach Bruno Pace dal canto suo, dopo aver presentato il roster, si è soffermato sulla stagione:

Il livello si è alzato e per i nostri ragazzi deve essere un onore giocare contro avversari che hanno calcato i campi della Serie B. Noi siamo capitati l’anno sbagliato ma non ci interessa, dobbiamo giocare come sappiamo noi e sabato mi sono arrabbiato proprio per questo: abbiamo mollato subito la partita, non siamo stati noi.

Infine un ringraziamento da parte del dirigente Eraldo Pace “agli amici sponsor che ci stanno aiutando non solo economicamente ma all’intera gestione organizzativa della Serie C”.

by Redazione