Search

Tag Archives: pianella

Pianella

La notizia dell’ingresso di Mediaplus Srl nella sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti-Pescara è stata pubblicata di recente sui canali comunicativi ufficiali dell’ente stesso.

Secondo quanto dichiarato dal fondatore dell’agenzia Mirco Planamente, questo step rappresenta uno dei tanti obiettivi prefissati e raggiunti:

“L’ottica innovativa nel campo comunicativo guida da quasi 10 anni Mediaplus e oggi essere parte della sezione Servizi Innovativi è una grande soddisfazione. Si tratta di un’occasione per noi, quanto per le realtà che entreranno in contatto con i nostri professionisti della comunicazione”.

La web agency è specializzata nello sviluppo di siti web, e-commerce-app, seo, brand identity, campagne di social media marketing e lead generation.

In realtà, Mediaplus srl non è nuova nel panorama locale e nazionale, visti gli importanti progetti digitali sviluppati per le aziende del territorio e i personaggi dello spettacolo.

Per citarne alcuni, la cantane Simona Molinari e la performer Giulia di Quilio hanno affidato al team Mediaplus la realizzazione dei loro siti web ufficiali.

Oltre e successi lavorativi, Mediaplus vanta il prestigio di essere la prima web agency certificata Uni En ISO 9001:2015 in quanto garantisce elevati standard qualitativi in tutte le fasi di progettazione e sviluppo di siti web & e-commerce, nell’attività di web marketing, web application e graphic design e nel servizio di assistenza hardware e software.

by mediaplus.adv
pianella calcio

Esordio e tre punti per i ragazzi del Pianella allo stadio Acquaviva di Teramo nel match contro il Piano della Lente: 1- 0 siglato da Nicolini che regala la vittoria in 10 contro 11 per tutto il secondo tempo (espulsione di Pretara).

Dopo il rinvio della gara casalinga contro il Mosciano per maltempo (recupero in programma mercoledì 28 alle ore 15,30 allo stadio M. Di Benedetto Pianella), i ragazzi di Roberto Contini ottengo una preziosa vittoria frutto di un grande gioco di squadra.

“Ottima partita – afferma il mister – siamo passati in vantaggio al prima minuto; abbiamo avuto anche altre occasioni per chiuderla ma non ci siamo riusciti e abbiamo sofferto senza rischiare troppo. Avvio del secondo tempo con l’espulsione ma i ragazzi sono stati bravi a mantenere la concentrazione; hanno dimostrato di saper soffrire insieme, nessuno si è tirato indietro fino al 95’. E’ un inizio e spero si continui così per il futuro. Vittoria importante – continua Contini – anche perché il Piano della Lente è un’ottima squadra e darà filo da torcere a tante squadre”.

Una settimana che si prospetta già importante: dopo la gara di mercoledì infatti si torna ancora in casa domenica 2 ottobre contro il New Club Mattoni “la rosa ci permette di affrontare queste gare, dobbiamo essere fiduciosi e dobbiamo dare seguito a quello che abbiamo fatto oggi e voglio vedere una crescita mentale” conclude mister Contini.

pianella

 Continuano senza sosta gli eventi dell’Estate ‘Unica’ pianellese che hanno registrato finora, con la complicità delle belle giornate estive, un ottimo riscontro di pubblico.

L’ultimo scorcio della bella stagione sarà all’insegna del teatro, del cinema e della musica: oltre agli spettacoli a cura dell’associazione Arotron, previsti presso il Belvedere ‘A.Pietrolungo’, e agli incontri culturali proposti dall’università della terza età, ci sarà il ritorno di Federico Perrotta con uno spettacolo dal titolo Io sono Abruzzo, previsto per venerdì 19 agosto, presso Largo Teatro.

Saranno due le novità previste per il 20 e il 21 agosto con due serate promosse dall’Associazione italiana sommelier e dedicate al vino Bianchi d’Abruzzo e non solo.

Il 21 agosto, inoltre, il gruppo di lettori l’arte del Teatro di Pescara animerà largo dei frantoiani con LiBridendo.

Immancabili i tradizionali appuntamenti con la nuova ass.ne Amici di Eduardo e lo spettacolo teatrale A teatro con Eduardo, previsto per lunedì 22 agosto e con la rassegna cinematografica Pop-Cort, organizzata da Comune e Scuola di Cinema IFA, del prossimo primo settembre, sempre presso Largo Teatro.

Ma saranno ancora diversi gli eventi in programma: un musical dedicato all’acqua che vedrà esibirsi l’ensemble dei giovani passerotti di Francoforte presso l’area scolastica di villa de Felici e, ancora, una serata musicale proposta dall’amministrazione comunale a Castellana, con la cover band Latin Lover.

Fino a giungere agli altri appuntamenti di settembre: Lo spettacolo siamo noi a cura del centro fantasie dance academy, le feste patronali di Cerratina e Castellana a cura dei comitati e la Magnalonga paesana organizzata da Cerratina in festa ovunque.

Grazie al fermento associativo ed alla collaborazione tra Comune e volontari, siamo riusciti a struttura un calendario ricco di eventi – afferma l’assessore al ramo Gabriella Di Clemente – Dopo 2 estati condizionate dalla pandemia ma che avevano comunque visto tanti eventi, è stato emozionante vedere ripartire tante manifestazioni, con una presenza molto elevata di cittadini e di turisti”.

“L’estate pianellese si presenta sempre più Unica – aggiunge l’assessore all’associazionismo Antonella Di Massimo Eventi in quantità e qualità che, ormai da tanti anni, rendono il nostro programma particolarmente attrattivo ed in grado di distinguersi. Doveroso ringraziare tutti i volontari per l’impegno e la dedizione che mettono sempre in campo nonché coloro che hanno garantito la massima sicurezza in tutti gli eventi, a partire dalle forze dell’ordine, la croce rossa e la Protezione civile”.

by Redazione
pianella

Domenica 10 luglio, a seguito di rinvio del tradizionale appuntamento di gennaio  causa della pandemia, si è svolta presso Largo Teatro del Comune di Pianella la diciottesima edizione della manifestazione “Pagella d’Oro- Premio Gesualdo de Felici” nella quale sono stati premiati dalla Pro Loco gli alunni più meritevoli di Pianella.

Ha portato il saluto per l’Amministrazione Comunale, ente patrocinante, il sindaco Sandro Marinelli.

“Il premio”, ricorda il presidente della Pro Loco, Edoardo Faieta, “è dedicato al Marchese Gesualdo III de Felici, filantropo di Pianella, che alla fine dell’800 istituì borse di studio in denaro per i ragazzi meritevoli appartenenti alle famiglie disagiate. Negli anni ‘90, l’imprenditore Piero Peduzzi, alla cui memoria è dedicato un premio speciale, portò avanti la lodevole iniziativa attraverso la Società Operaia di Mutuo Soccorso”.

Nel 2005 la Pro Loco ha ripreso il testimone e da allora, grazie anche al supporto degli sponsor, consegna ai ragazzi più bravi delle scuole elementari e medie di Pianella una borsa di studio, una pergamena e dei libri.

Confermata la novità introdotta nelle ultime edizione, ovvero la consegna all’istituto comprensivo “Papa Giovanni XXIII” di un buono per acquistare strumentazione musicale.

La consegna è sarà simbolicamente effettuata dalla studentessa Giansante Vanessa che ha riportato la massima votazione nella materia.

I premiati di quest’anno della classe quinta della scuola primaria a.s. 2020/2021: Amplo Rella Piergiorgio, Squitieri Gianmarco, Di Nicolantonio Filippo, Marinelli Filippo, Dell’Osa Simone, Di Leonardo Rebecca, Mergiotti Alessandro, Di Giovanni Lisa, Di Tonto Giacomo, Menichilli Riccardo, Giansante Alessandro. Per la scuola secondaria a.s. 2020/2021 premi a: Sinni Filippo, Fidanza Alice, Giansante Vanessa, Filippone Laura, Dorato Ylenia.

Miglior alunno in assoluto è risultato Sinni Filippo, della scuola media, vincitore del premio speciale Peduzzi.

 

by Redazione
pianella

Non si erano mai del tutto interrotti, nemmeno nella fase emergenziale, gli eventi organizzati nella cittadina vestina, ma tante manifestazioni avevano subito inevitabili rinvii e sospensioni.

Nell’estate 2022, però, torneranno numerose iniziative ad animare quella che, da tradizione consolidatasi negli anni, è sempre stata una piazza ricca di fermento culturale, con numerose realtà associative pronte a ripartire con proposte tradizionali affiancate da tante novità.

Sono già tante le manifestazioni realizzate o in corso e tante altre sono in procinto di essere avviate per allietare cittadini e turisti che affolleranno la cittadina vestina nei mesi di luglio ed agosto.

Le condizioni climatiche favorevoli delle ultime settimane hanno già fatto registrare una significativa presenza, con un calendario che si appresta ad entrare nel vivo.

Spazio a sport, cultura, tradizione, cinema, teatro e tantissima musica per rendere anche l’estate 2022 “Unica”: dopo la pausa forzata torneranno le feste tradizionali come le Feste Patronali, ripartirà anche la Festa della Birra presso l’area scolastica.

Oltre ad eventi che non si erano mai del tutto interrotti come la Pagella d’Oro, il torneo di calcetto e le mostre al Museo dell’Artigianato Ceramico Abruzzese, sarà riproposto, sempre nella notte di S.Lorenzo, anche l’evento “Polvere di Stelle”.

Ma saranno numerosi gli appuntamenti fino a settembre, con iniziative per tutti i gusti sia a Pianella che a Cerratina e Castellana.

“Ripartiamo subito con l’isola pedonale nei week end di luglio e, ininterrottamente, dalle feste patronali fino al 27 agosto – afferma il sindaco MarinelliOltre ad affiancare associazioni e comitati, procede il primo cittadino, il comune organizzerà l’ormai tradizionale proiezione di cortometraggi ambientati nel territorio pianellese in collaborazione con la scuola di cinema IFA, ma anche spettacoli teatrali e musicali”.

“In questi ultimi due anni il fermento associativo non si è mai spento del tutto – afferma l’assessore all’associazionismo Antonella Di MassimoCome ente abbiamo cercato di garantire il massimo sostegno sia nella piena fase emergenziale che in questa estate. Un ringraziamento alle associazioni ma anche ai volontari e alle forze dell’ordine che si preoccuperanno di agevolare la viabilità e garantire la massima sicurezza”.

L’assessore alla cultura ed al sociale Sabrina Di Clemente esprime ulteriore soddisfazione:

Anche nei periodi più difficili la nostra comunità si è mostrata particolarmente coesa, con un vero e proprio esercito di volontari pronto a darsi da fare. Adesso è giunto il momento di provare a ripartire anche con gli eventi della tradizione al fine di proporre una estate ricca di eventi capace come di attrarre un numero sempre crescente di turisti.

 

 

by Redazione
pianella

Dopo un mandato, durato più di 4 anni, caratterizzato dagli effetti della pandemia e dalla inevitabile riduzione delle iniziative e delle manifestazioni, è stato rinnovato il Consiglio Direttivo dell’associazione di promozione sociale Pro Loco di Pianella.

Subito dopo l’approvazione del nuovo statuto sociale, che introduce le novità previste dalla riforma del terzo settore ed alcune modifiche, come la riduzione dei componenti del Direttivo, sono stati eletti: Appignani Giuseppe, D’Aloisio Federico, D’Amico Roberto, D’Intino Dario, Faieta Edoardo, Marcotullio Carlo, Pace Mattia, Pierdomenico Marco e Sergiacomo Roberto. Successivamente sono state definite le cariche sociali, confermando il Presidente uscente Edoardo Faieta, assume il ruolo di vice-presidente Mattia Pace, segretario-tesoriere Carlo Marcotullio. E’ stato inoltre nominato Presidente onorario Roberto Sergiacomo, già segretario ed alla guida del sodalizio dal 2005 al 2017.

L’associazione, fondata nel 1979, aveva interrotto la sua attività nel 2000 per poi riprendere vita nel 2004.

Da allora si è occupata di innumerevoli iniziative, spaziando dalle feste tradizionali agli eventi culturali, con particolare attenzione alle attività sociali e benefiche, senza far mai venire meno il supporto alle altre realtà associative.

Progetti che avevano portato l’associazione a stringere collaborazioni ed a pianificare attività di promozione turistica, culturale ed enogastronomica del territorio anche oltre i confini regionali.

L’auspicio, dopo un lungo periodo di rinvii ed annullamenti, è quello di tornare a riproporre eventi della tradizione, affiancati da nuove iniziative.

Proprio in tal senso, il Consiglio Direttivo, ha espresso subito la volontà di organizzare a luglio il Premio Pagella d’Oro, rinviato lo scorso mese di gennaio, ed il torneo di calcetto, in collaborazione con lo Sporting Pianella. Tornerà, nel tradizionale periodo di agosto, la famosa festa della birra che si era tenuta per l’ultima volta nel 2019.

 

by Redazione
Pianella Juniores

A tre giorni dalla chiusura del campionato, il Pianella Juniores vince 7-1 contro lo Scafa e chiude a chiave l’accesso al secondo posto.

Una stagione emozionante che sta portando a un grande traguardo: “Sono molto soddisfatto dei ragazzi – afferma mister Davide Salzetta – mi complimenti con loro per questo obiettivo. Peccato che la prima in classifica non ha mai perso anche se non c’è ancora la matematica che supporta la loro vittoria… Sono 7 punti davanti a noi e basta una partita… La palla è rotonda e non si sa mai…”.

Un sogno chiamato vittoria del campionato ancora svanito del tutto dunque per un team che non aveva obiettivi ben precisi a inizio stagione: “Siamo una squadra nuova, alla prima esperienza nel campionato Juniores Provinciali U19, veniamo dalla fusione di due società – precisa il mister – non avevamo obiettivi ben definiti. Era più che altro una sfida per creare un bel gruppo, e ci siamo riusciti, poi il risultato è arrivato e siamo più che soddisfatti”.

Una stagione per il calcio a Pianella davvero entusiasmante con la prima squadra che, in Promozione, si sta comportando oltre le attese: “Sì, è una bella stagione per tutto l’ambiente” ci dice il mister.

Prossima gara lunedì 2 maggio ore 17,30 contro l’Accademia Biancazzurra all’antistadio di Pescara; poi in casa contro il Pro Tirino per chiudere la stagione in casa della Valle del Fino “gare toste – conclude Salzetta – perché contro di noi tutte vogliono dare il massimo”.

by Redazione
Pianella

Si è concluso con successo il 27 marzo, nel centro storico del comune di Pianella,  il corso base di formazione di nuovi volontari: l’esercitazione ha visto impegnati i volontari del Modavi Pianella con la preziosa collaborazione della Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Penne con i volontari di Pianella, al fine di esercitarsi e coordinarsi durante l’emergenza e garantire così una buona riuscita dell’intervento.

Il corso, iniziato il 3 marzo, ha visto la presenza di due funzionari dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile della Regione Abruzzo, Maiale Nicola e Gallerati Andrea, i quali hanno affrontato rispettivamente i seguenti argomenti: i compiti fondamentali svolti dalla Protezione Civile (previsione, prevenzione, soccorso e superamento delle emergenze) e una prima formazione sulle comunicazioni radio in caso di emergenza.

La Protezione Civile, che si basa sul coordinamento delle azioni delle istituzioni e dei corpi che intervengono in caso di calamità naturali, catastrofi, situazioni di emergenza, al fine di garantire l’incolumità delle persone, dei beni e dell’ambiente, continua a crescere nel numero di volontari e capacità di pronto intervento: di fronte ad una catastrofe, non conta tanto la vastità del dramma, quanto, invece, la risposta che il Sistema di Protezione Civile riesce a dare nell’immediato.

“Gli scenari possibili nel reale sono moltissimi, le difficoltà di azione e gli imprevisti altrettanti, per questi motivi ogni volontario sulla scena deve sapere quali sono i propri compiti, dove e come interagire con gli altri soggetti in campo. Esercitazioni di simulazione di emergenze come questa sono momenti di formazione di alto livello. Anche l’interazione tra associazioni è un grande risultato poiché amplifica la portata del successo in caso di intervento. Sono entusiasta del lavoro svolto da tutti i volontari per essersi dimostrati ancora una volta dei veri professionisti nel saper affrontare situazioni emergenziali. Colgo l’occasione per ringraziare tutti per il prezioso contributo dato” afferma il Presidente del Modavi Abruzzo, Mirco Planamente.

“Noi della Protezione Civile Modavi Pianella riteniamo importante e fondamentale avere volontari preparati che comprendano l’importanza dell’esercitazione e della preparazione al fine di far fronte alle emergenze. 20 nuovi volontari hanno partecipato al corso base organizzato dal Modavi Pianella. La preparazione e la formazione sono le basi per un buon intervento e un buon lavoro di squadra sul campo” dichiara il Presidente del Modavi Pianella, Piero Tatilli.

“Per noi è fondamentale ed importante collaborare sempre con le associazioni del territorio per essere di aiuto alle persone in difficoltà e per servire la popolazione: siamo onorati di essere stati invitati a questa esercitazione. Auspico che questa sia soltanto la prima di una serie di attività ed esercitazioni che potremmo fare in futuro insieme. Le esercitazioni sono importanti per essere sempre pronti a intervenire in qualunque emergenza” sostiene Stefania Altigondo, Presidente del Comitato Locale di Penne della Croce Rossa Italiana.

Il Modavi Pianella continua ad essere particolarmente impegnato nella costante formazione e nell’aggiornamento, oltre che nella tutela del benessere psicofisico dei propri volontari, motivo per cui ha deciso di allestire questa simulazione di terremoto.

by Redazione
pianella

Il sindaco di Pianella Sandro Marinelli, annuncia il sostegno dell’amministrazione comunale Vestina alle iniziative tese al potenziamento del Centro regionale di diabetologia pediatrica di Chieti.

“Il Centro regionale di diabetologia pediatrica rappresenta senza dubbio una eccellenza ed un punto di riferimento per l’utenza del nostro territorio – spiega il sindaco – ma le difficoltà legate al personale ne avevano negli ultimi tempi condizionato la piena funzionalità, generando apprensione nelle famiglie pianellesi che usufruiscono di questi servizi e, pertanto, come amministrazione comunale, abbiamo accolto con soddisfazione l’iniziativa del Vice Presidente del Consiglio Regionale Roberto Sant’Angelo con il coinvolgimento dell’assessore al welfare della regione Abruzzo, Nicoletta Verì, finalizzata all’immediato rinforzo dell’organico mediante la proposta di integrazione del personale medico e paramedico prontamente recepita dalla direzione generale, con benefici immediati per l’utenza.”

“Tuttavia – continua il primo cittadino – avendo come amministrazione comunale incentrato buona parte del nostro programma amministrativo sulle politiche sanitarie, l’aspetto che più ci preme sostenere in questa fase riguarda il progetto di potenziamento che il Consigliere regionale Roberto Santangelo intende promuovere: la creazione di un progetto pilota che preveda un team sanitario plurispecialistico e pluriprofessionale all’interno del reparto munito di autonomia gestionale, che comprenda, oltre al medico specialistico, infermieri dedicati, dietista, dietologo e possibilmente psicologo, assistente sociale e volontari per una cura a 360 gradi (prevenzione, previsione cura e riabilitazione) del diabete infantile e per il necessario supporto psicologico e di informazione da garantire anche ai parenti dei giovani ricoverati”.

“Si tratta – conclude Sandro Marinelli – di un approccio moderno e globale ad un problema che, purtroppo, colpisce tanti nuclei familiari che potrebbero trovare grande supporto ed eccezionali benefici dalla realizzazione di questo progetto”.

by Redazione
Pianella

Pianella, il borgo del Pescarese a forma di cuore: è la sorprendente scoperta fatta da un drone che ha immortalato la fiabesca immagine della cittadina innevata.

Uno scatto diventato subito virale e realizzato da Mirco Planamente dell’agenzia di comunicazione Mediaplus da sempre impegnata nella promozione del territorio locale e regionale.

Nonostante quello passato sia stato un weekend difficile sotto il profilo meteorologico (che ha visto proprio Pianella tra i territori più colpiti), lo scatto restituisce anche la bellezza e la magia che solo un paesaggio innevato sa regalare.

Dunque, l’Abruzzo terra forte e gentile: dopo il lago di Scanno, anche Pianella dimostra come il cuore, sia per noi abruzzesi un simbolo che ci rappresenta a pieno.

by mediaplus.adv
1 2 3 6