Search
Rotary Club Vestini Penne-Loreto

Nuova iniziativa benefica del Rotary Club Vestini Penne-Loreto: un progetto di telemedicina dal nome La cura inizia da casa che prevede una raccolta fondi sulla piattaforma Gofundme.

Una campagna di crowdfunding il cui obiettivo è aiutare i medici di base dell’Area Vestina ad assistere i pazienti con malattie croniche gravi, quelli in isolamento domiciliare (nello stadio precoce dell’infezione virale) e quelli guariti dal Coronavirus attraverso la donazione di strumentazioni tecnologiche (Elettrocardiografi portatili, saturimetri palmari, etc.) essenziali a garantire il monitoraggio continuo dei parametri vitali (come il volume respiratorio, l’impedenza toracica, la frequenza cardiaca).

La seconda dunque non ha fermato il Rotary Club Vestini Penne-Loreto che, sin all’inizio dell’emergenza Covid-19 lo ha visto supportare con iniziative il territorio dell’Area Vestina che già nella prima fase della pandemia è risultata essere una delle aree più colpite dell’Abruzzo: qui tanti operatori sanitari e cittadini, soprattutto anziani o persone con patologie pregresse, hanno contratto il virus.

Nell’attuale seconda fase di emergenza Covid-19, il Rotary Club Vestini ha deciso invece di impegnarsi ancora per rendere possibili interventi di telemedicina con il progetto La cura inizia da casa.

E’ possibile effettuare donazioni attraverso la piattaforma di raccolta fondi Gofundme o anche attraverso bonifico bancario intestato a:

Rotary Club Vestini

Iban: IT12L0847377320000000127783

Banca di Credito Coop. di Castiglione M.R. e Pianella

Causale: “Progetto di telemedicina Rotary 20-21”.

 

 

23 Novembre 2020